Condividi su:

Altrettanto sbagliato a mio avviso è incappare nell’etichettatura forzata di un individuo in un modello, in un morfotipo ideale. Abbiamo appena detto che siamo tutti diversi, non possiamo trattare la mela come tutte le altre mele, e le pere come tutte le altre pere. Se andiamo a scavare bene sicuramente la mela è anche un po’ pera e viceversa. Un buon lavoro come primo passo è quello di cerca di riequilibrare gli squilibri, notando quindi anche i segnali che possiamo individuare e senza mai lavorare per schemi. Proviamo a fare un quadro dei morfotipi e del tipo di allenamento indicato

Condividi su:

2018 © Copyright Centro Medico Arcidiacono / P.IVA 09714261006 - Policy Privacy

Per Info        06.2070889