Condividi su:

Cos’è la Gnatologia

La Gnatologia (dal greco, gnàthos, «mascella») è il ramo dell’Odontoiatria che indaga la struttura ed i meccanismi masticatori con lo scopo di ristabilire i rapporti che intercorrono tra denti, muscoli mandibolari e le ossa cranio-mandibolari. Tale disciplina estende il suo campo di azione raggiungendo altre discipline mediche inerenti la postura quali l’ortopedia e la fisiatria, l’apparato neurologico quindi la neurologia e la psicologia e relative all’udito e la fonazione, l’otorinolaringoiatria.

La terapia gnatologica ha come scopo quello di ristabilire i rapporti biologici tra mandibola e cranio. Mediante la visita gnatologica si potrà inoltre verificare la presenza di malocclusioni o anomalie dell’articolazione temporo-mandibolare o cranio-mandibolare. Le malocclusioni, in particolar modo, sono per propria natura asintomatiche, a causa della capacità di adattarsi delle strutture neuromuscolari. Adattamento che però provoca un indebolimento dell’intera struttura, causando disordini mandibolari quali:

  • Bruxismo: digrignamento dei denti, spesso notturo;
  • dolori oro-facciali: dolori dentali o causato da condizioni che riguardano strutture localizzate o distanti dal cavo orale di origine muscolo scheletrica, vascolare o neurologica;
  • disordini tempo-mandibolari: disordini di natura infiammatoria o degenerativa delle articolazioni;
  • parafunzioni durante la veglia: parafunzioni che devono essere gestite in maniera consapevole dall’individuo in quanto relativi a stati emotivi particolari o bruxismo;
  • apnee ostruttive durante il sonno;
  • russamento.

Gnatologia: bite gnatologiaIl Bite Ortotico

Il bite, utilizzato nei casi di disordini temporo-mandibolari, è un supporto in metallo o resina che la Gnatologia utilizza per riposizionare la mandibola, rilassando allo stesso tempo i muscoli.

 

Chi deve svolgere una visita gantologica?

La visita gnatologica deve essere eseguita nei casi in cui il nostro organismo dia segnali quali:

  • “click” mandibolari, specie durante i pasti
  • Cefalee frequenti
  • Dolori alla schiena
  • Dolori muscolari
  • Digrignamento dei denti – Bruxismo
  • Dolori al collo
  • Problematiche di tipo posturale
  • Strappi e stiramenti frequenti

granologia roma, centro gnatologico roma, gnatologo romaL’esame gnatologico deve essere svolto da personale medico qualificato. La Gnatologia è una disciplina medica che solo negli ultimi anni ha avuto una importante diffusione e sono pochi, in Italia, i centri nei quali la Gnatologia ha trovato spazio, tra questi c’è il nostro centro medico polispecialistico, che ospita al suo interno il reparto di odontoiatria il cui responsabile, in ambito gnatologico, è ricoperto dal Dr. Matteo Giansanti, Odontoiatra ed Implantologo.

Per maggiori informazioni e prenotazioni contattaci al numero: 06. 2070889 o prenota online la tua visita. Ci trovi a Roma, in via di Prataporci 52, lungo Via Casilina in zona Borghesiana Finocchio.

PRENOTA UNA VISITA GNATOLOGICA
Il Dr. Giansanti riceve tutti i martedì mattina dalle 9.30 alle 14
Condividi su:
Write a comment:

*

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2018 © Copyright Centro Medico Arcidiacono / P.IVA 09714261006 - Policy Privacy

Per Info        06.2070889

Contattaci
Fatti richiamare
Mandaci una mail
Chiamaci